Succo di arancia: Studi dimostrano che aumenta la memoria

Un gruppo di ricercatori sostiene che bere succo di arancia ogni giorno può migliorare la memoria soprattuttonei soggetti anziani. Sorprendentemente, secondo uno studio ci vogliono solo due mesi prima di iniziare a notare miglioramenti significativi.

Questi nuovi risultati sono stati attribuiti ai flavonoidi, composti naturali che sono abbondanti nel succo d’arancia. Lo studio ha scoperto che questi flavonoidi aiutano nella attivazione di impulsi nell’ippocampo, una regione del cervello legata all’apprendimento e alla memoria.

LO STUDIO

Uno studio ha coinvolto un team di ricercatori della Reading University, in cui ai volontari sani è stato chiesto di bere 500 ml di succo d’arancia al giorno per otto settimane consecutive. Tra i partecipanti erano 24 donne e 12 uomini di età compresa tra i 60 ei 81 anni. I ricercatori hanno trovato un significativo miglioramento nella loro funzione cerebrale. I miglioramenti comprendono la conservazione della memoria, tempo di reazione e fluenza verbale.

In media, la loro ‘funzione cognitiva globale’ è migliorata dell’8% entro il periodo di 8 settimane. Tuttavia, i ricercatori hanno dichiarato che il succo d’arancia contiene composti vitali essenziali per stimolare la funzione del cervello.

RAPIDO INVECCHIAMENTO

In riferimento allo studio autore, il dottor Daniel Lamport, da Reading Scuola di Psicologia, ha sottolineato che la popolazione sta invecchiando ad un ritmo alto in tutto il mondo. Ha aggiunto che è stato stimato che il numero di persone di età superiore ai 60 anni potrebbe triplicare entro il 2100. Lamport ha notato che era indispensabile esplorare alcuni modi convenienti che sono semplici per migliorare la funzione cognitiva nei pazienti anziani.

Questi risultati sono stati pubblicati sull’American Journal of Clinical Nutrition.

TEST

In un test, i partecipanti sono stati invitati a memorizzare una lista di 15 parole che avrebbe dovuto ricordare dopo 30 minuti. Il miglioramento dell’8% è stato identificato per cercare di ricordare ancora una parola dalla lista della spesa alla fine dell’esperimento, rispetto all’inizio.

TROPPO SUCCO D’ARANCIA È SALUTARE?

Bere succo d’arancia ogni giorno darà il vostro corpo fornitura adeguata di sostanze fitochimiche presenti naturalmente pianta chiamata flavonoidi. Ma il succo d’arancia quando è troppo? Anche se i ricercatori chiaramente dichiarano che non raccomandano tantissimo succo d’arancia per migliorare la funzione cerebrale, dietologi recentemente hanno asserito che bere 500 ml di succo d’arancia potrebbe portare a conseguenze disastrose.

Succo di frutta contiene zuccheri e viene fornito con calorie pure, secondo Sian Porter, un portavoce della British Dietetic Association. Per il meglio della vostra salute, Porter suggerisce bere succo di frutta con i pasti. Mentre bere 150 ml di succo di frutta durante un pasto è buono, ingoiando 500 ml di succo di frutta tutto in una volta al giorno non vengono forniti molti benefici per la salute.

COME I FLAVONOIDI MIGLIORANO LA FUNZIONE CEREBRALE

Anche se gli scienziati non sono sicuri su come flavonoidi aiutano a migliorare la funzione cerebrale, si suggerisce che essi possono migliorare la memoria attraverso l’attivazione di percorsi neurali situati nell’ippocampo. Sostengono che le sostanze chimiche svolgono diversi ruoli, tra cui:

• Migliorare il flusso di sangue nel cervello
• Proteggere i neuroni dai danni ossidativi
• aumenta la capacità dei neuroni nel trasmettere segnali

ALTRE FONTI DI FLAVONOIDI

È inoltre possibile ottenere flavonoidi provenienti da altre fonti, come i mirtilli che gli studi hanno dimostrato di essere utile per la funzione cognitiva. È inoltre possibile ottenere flavonoidi da lattuga, fragole, pomodori, limoni, anguria, cime di rapa, patate dolci, mele, banane, peperoni, cavoli, prezzemolo, pesche, mandorle, ciliegie…etc…

PRIMO STUDIO SU ARANCE E MEMORIA

Anche se questo è il primo studio a dimostrare come bere succo d’arancia può avere effetti positivi sulla capacità intellettuali tra gli anziani, il dottor Lamport ha detto che anche piccoli cambiamenti nella dieta possono essere di sostanziale beneficio per la salute del cervello. Egli ha aggiunto che le persone fanno fatica a sostenere i grandi cambiamenti nella dieta, ma semplici modifiche sono molto più facili da sostenere in modo permanente. Inoltre, bisogna approfondire la ricerca e gli studi sui flavonoidi che aiutano nella lotta contro il declino cognitivo tra gli anziani.

ALTRI BENEFICI PER LA SALUTE DEI FLAVONOIDI

Oltre a migliorare la capacità del cervello di recuperare memoria, i flavonoidi hanno altri benefici quali:

• Contiene antiossidanti che sono essenziali nella lotta contro i radicali liberi.
• Ha benefici anti-infiammatori che bloccano la produzione di molecole di messaggistica che promuove l’infiammazione.
• Sono benefici per la salute cardiovascolare combattendo lo stress ossidativo e l’infiammazione.
• Potenziano il sistema nervoso proteggendo le cellule nervose dal danno ossidativo mentre promuovono la rigenerazione dei nervi.
• Riducono il rischio di alcuni tipi di cancro.
• Migliorano la disintossicazione e l’eliminazione dei rifiuti dal corpo.
• Regolano i cicli cellulari

CONCLUSIONE

E’ ormai evidente che il succo d’arancia può aiutare a migliorare la memoria, soprattutto su una persona anziana sopra i 60 anni. Questo è attribuito principalmente al loro contenuto di flavonoidi. Non c’è bisogno di fare enormi cambiamenti dietetici che sono spesso difficili da mantenere al fine di potenziare le vostre abilità cognitive. Gli esperti ritengono che cambiamenti dietetici graduali possono avere un impatto notevole nel corso del tempo. Basta prendere un bicchiere di succo d’arancia dopo ogni pasto e sicuramente si noteranno alcuni miglioramenti.

 

Fonti:

  • https://www.consumerhealthdigest.com/health-center/
  • https://www.glozine.com/lifestyle/health
  • http://www.realfarmacy.com/juice-memory/

 

SE NON HAI ANCORA UN ESTRATTORE DI SUCCO LEGGI: GUIDA AI MIGLIORI ESTRATTORI DI SUCCO

 

SUCCHI DI ARANCE BIOLOGICHE CONSIGLIATE

 

Succo di Arancia
Biologico
Succo di Arancia
Un succo fresco e dissetante!

Voto medio su 2 recensioni: Buono

 

 LIBRI CONSIGLIATI SUI SUCCHI ESTRATTI A FREDDO

 

Il Potere Curativo dei Succhi di Frutta e Verdura
Dati scientifici, consigli, ricette

Detox completo con succhi freschi
Liberati dalle tossine

Succhi ed Estratti di Frutta e Verdura
Per fare il pieno di vitamine e minerali

Voto medio su 3 recensioni: Buono


Il Potere Rigenerante dei Succhi
150 frullati, estratti, centrifugati in 10 percorsi verso il benessere

Voto medio su 3 recensioni: Sufficiente


Alcalinizzatevi e Ionizzatevi per vivere Sani e Longevi
Nuova edizione ampliata e aggiornata

Voto medio su 20 recensioni: Da non perdere


Le Incredibili Virtù dei Succhi Verdi
Ridurre il rischio di ammalarsi aumentando vitalità e salute

Voto medio su 21 recensioni: Da non perdere


Succhi Freschi di Frutta e Verdura
Ingredienti e proprietà nutritive per migliorare la salute e risolvere disturbi e malattie

Guarire con il Metodo Gerson
Come sconfiggere il cancro e le altre malattie croniche – All’interno “Se Solo Avessimo Saputo…” IL FILM

Voto medio su 87 recensioni: Da non perdere


 

 N.B.: Le informazioni fornite su questa pagina hanno scopo puramente informativo; esse non possono sostituire in alcun modo le prescrizioni di un medico.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *