reflusso gastrico rimedi naturali

Reflusso Gastrico: Ecco dei validi rimedi naturali per combatterlo

Reflusso gastrico: infiammazione della mucosa dell’ esofago provocata dalla risalita dei succhi gastrici, che causa bruciore, acidità d stomaco, tosse e a volte anche difficoltà a deglutire.

I farmaci (come gli inibitori di pompa protonica, come omeprazolo, lansoprazolo, esomeprazolo, pantoprazolo), attenuano i sintomi ma non risolvono mai la causa, invece un corretto stile di vita e di alimentazione associati a qualche rimedio fitoterapico, possono fare tanto.

Esistono diversi rimedi naturali per alleviare il reflusso gastrico, vediamone alcuni:

Liquirizia. I principi attivi estratti dalla radice sono la glicirrizina e l’acido glicirretico suo derivato, oltre ad alcuni flavonoidi, la cui radice ha proprietà antinfiammatorie, antispasmodiche, cicatrizzanti e protettive della mucosaContro il reflusso funzionano benissimo sia le compresse, sia il decotto. La liquirizia comune va presa con cautela se si soffre di ipertensione, preferendo in questo caso formulazioni prive di glicirizzina che comunque sono lo stesso efficaci.

Aloe. Antinfiammatorio e cicatrizzante delle mucose e della pelle. E’ importante assumere prodotti che contengano solo il puro gel dell’interno della foglia, questo perchè la foglia intera contiene aloina che può essere addirittura controindicato in alcuni casi di gastrite, colite, diverticolite ecc.. Quindi prodotti senza aloina.

– Boswellia. riduce l’infiammazione e stimola la riparazione della mucosa gastrica, privo di controindicazioni ed effetti collaterali. Da preferire le capsule di estratto secco titolato e standardizzato in acidi boswellici.

Malva e Altea. Leniscono le mucose infiammate e i sintomi del reflusso, grazie alle loro mucillagini. Queste preziose sostanze hanno la capacità di ridurre infiammazioni e irritazioni. Li trovate in vendita già pronte in taglio tisana.

Il reflusso gastrico si riscontra soprattutto nelle persone particolarmente sensibili allo stressripercuotendosi sull’apparato digerente.

A tal proposito si può intervenire sulla sfera psicoemotiva ricorrendo al tiglio e alla melissa, indicato per i soggetti ansiosi.

Se tutto ciò ancora non bastasse sarebbe opportuno verificare, se ci sono anche intolleranze alimentari.

LEGGI ANCHE QUESTO ARTICOLO: Siamo sicuri che sia reflusso gastrico? Può essere allergia alimentare

 

PRODOTTI FITOTERAPICI CONSIGLIATI CONTRO IL REFLUSSO                                   

Melissa - Infuso
Melissa officinalis – foglie

Voto medio su 6 recensioni: Da non perdere

Tiglio - Infuso
Tilia tomentosa – fiori con brattee

Voto medio su 3 recensioni: Da non perdere

Altea
Althaea officinalis

Voto medio su 2 recensioni: Da non perdere

5 Capsule P+B - Propoli Italiana con Boswellia
Propoli italiana selezionata per diffusori Propolair

Voto medio su 38 recensioni: Da non perdere

Liquirizia - Infuso
Glycyrrhiza glabra – radice

Voto medio su 9 recensioni: Da non perdere

Malva Demeter

Voto medio su 20 recensioni: Da non perdere

Succo di Aloe Vera - 500 ml
Confezione da 500 ml

 

N.B.: Le informazioni fornite su questa pagina hanno scopo puramente informativo; esse non possono sostituire in alcun modo le prescrizioni di un medico.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *